Come personalizzare un abito da sposa semplici

posted in: Vestiti - No Comments

Abiti da sposa semplici sono una grande tendenza per il 2014 i matrimoni. Spose tendono a come loro, perché permettono loro di mettere il loro timbro personale sul loro abito, il che rende davvero originale. Date un’occhiata a queste belle idee su come personalizzare un semplice abito da sposa con questo link.

Molti dei nuovi semplici 2014 abiti da sposa hanno girovita naturali. Questo li rende i migliori della tela di canapa in bianco per l’aggiunta di una cintura di stordimento o fascia. Una delle opzioni più belle è quella di accessoriare il vostro abito con una favolosa cintura gioiello. La sposa fai da te fiducioso può provare la sua mano a fare la sua cintura scintillante, oppure possono essere ordinati online o da parte vostra sarta. Una cintura ingioiellata trasformerà radicalmente il vostro semplice abito in qualcosa che è ancora sobrio ed elegante, ma anche molto suggestivo. Swarovski gioielli di nozze di cristallo sarebbe la scelta naturale per completare il telaio.

Un altro modo divertente per personalizzare il tuo abito da sposa è con l’aggiunta di colore. Una fascia o nastro nei vostri colori di nozze possono essere facilmente legato intorno alla vita di praticamente qualsiasi abito. Se non si cura per una fascia, sarebbe bello al pin una spilla colorata alla vita del vestito, su un lato. Un grande spilla organza fiori fatti a mano in rosa petalo o lilla sarebbe assolutamente incantevole per un matrimonio primaverile. O fare il vostro abito più elaborato da appuntare su una spilla a base di cristalli colorati (forse blu per il vostro qualcosa di blu?). Si può tirare il colore nella vostra monili di nozze di cristallo di legare il vostro look insieme. Sperimentare un po ‘con il posizionamento della spilla. Molti abiti sono corpetti in tessuto avvolto, e avrà un aspetto meraviglioso se allineare il perno di continuare le linee del corpetto.

abito-semplici

Un abito da sposa semplici presentata da Bridesire

Romantico pizzo è una tendenza enorme per il 2014. Sarebbe molto divertente per iniziare con un abito da sposa senza fronzoli in una silhouette molto lusinghiero e poi abbellirla con pizzo. Ci sono alcuni modi per andare su questo. Per un abito dalle linee molto pulite e nessun dettaglio in vita, sarebbe sembrato incredibile di avvolgere un pezzo di bordo in pizzo largo intorno alla linea di cintura della gonna. Sarebbe particolarmente fantastico fatto in un colore contrastante per l’abito in modo che il pizzo sarà davvero presentarsi bene. Pizzo nero sarebbe meraviglioso su un abito color avorio, per uno stile moderno e un po ‘vintage. Pizzo avorio su un abito bianco potrebbe essere sottovalutata, ma ancora evidente. È anche possibile sovrapporre una cintura molto sottile sopra il pizzo per sottolineare il vostro giro vita.

Un’altra cosa che si può fare con pizzo per personalizzare il vostro abito da sposa è creare un bordo in pizzo intorno al orlo. Ora che stiamo assistendo a nuovi abiti con gonne completamente semplici, questa è una bella possibilità. (Non avrebbe funzionato per un abito con qualsiasi tipo di riunione o di altri dettagli sulla gonna.) Che un elegante dettaglio senza tempo. Parlando di elegante, un altro bel idea è quella di aggiungere una piccola manica cuffia di pizzo per un abito senza maniche da sposa. Questo funziona meglio quando l’abito è già un vero e proprio giro manica, come ad esempio una con scollo a V o un vestito scoopneck sarebbe. Dal momento che il matrimonio reale, maniche di pizzo di ogni genere sono sicuramente una tendenza molto calda per le spose.

Ci sono innumerevoli modi per aggiungere il proprio stile creativo per un semplice abito da sposa. La cosa meravigliosa di fare che è permette di scegliere l’abito che è più lusinghiero per la tua figura e conveniente per il vostro budget, senza preoccuparsi dei dettagli su di esso. È possibile aggiungere i propri accenti unici a qualsiasi semplice abito da sposa per creare un abito one-of-a-kind che vi innamorerete di indossare!

Gli errori più comuni di cura della pelle in inverno

posted in: Cura della pelle - No Comments

Winter-Skin-CareBene, questo articolo quote a voi cinque comuni invernali errori di cura della pelle di Elisabetta Rago spesso commettono e come possiamo evitare di fare di nuovo.

1. Avere una doccia calda a sentire caldo.

Qualcuno potrebbe pensare che è del tutto logico avere una doccia calda per riscaldarsi, ma così facendo si spoglia la vostra epidermide fuori la sua umidità. Strato esterno della nostra pelle è costituita da cellule note come cheratinociti che sono utilizzati per la ritenzione di umidità e la produzione di uno strato sottile di olio. Se si prende una doccia calda, quello strato si spogliò.

Secondo Jonathan Atteberry da Discovery Health, proprio come il burro si ammorbidisce e si scioglie quando riscaldato, così fa la doccia fa per gli oli naturali della nostra pelle. Una volta applicato il sapone, la barriera della pelle viene spogliato immediatamente.

Come evitare: Avere una doccia tiepida. Asciugare con il vostro asciugamano poi dopo due minuti, applicare ciò che creme idratanti e trattamenti prodotti che avete.

2. La mancata osservanza di utilizzare un modificatore.

La maggior parte delle persone spesso usano umidificatori quando hanno il raffreddore. Quello che non capiscono è appena il loro riscaldamento domestico è attivata, si tira fuori l’umidità dell’aria con l’accensione; in tal modo, la pelle causando a secco e labbra per CHAP o crack.

Come evitare: umidità dell’aria può facilitare la nostra pelle e lenire da cattivi effetti provocati da aria interno asciutto. Ma come da Mayo Clinic, è comunque necessario osservare una corretta manutenzione del vostro umidificatore o se avete intenzione di acquistare uno, andare per un modello senza filtro. La mancata manutenzione o livelli rimangono troppo alti, è possibile ottenere malato. Un umidificatore sporco genera batteri e muffe.

3. Esporre la pelle agli elementi ambientali difficili.

Avere la pelle esposta agli elementi d’inverno è destinato ad accadere ad un certo punto, ma questo non significa che non si può evitare di fare la vostra parte di coprire ciò che si può. A parte i soliti giacche e cappotti, scorta di cappelli, cuffie, sciarpe e guanti.

Come evitare: Le tue mani sono tenuti ad ottenere molto di esposizione così invece di indossare guanti, vanno alcuni centimetri più spesso indossando guanti. Sia in lana o materiale di seta, le tue mani sono sicuro di essere accogliente e caldo.

4. La mancata osservanza di esfoliare.

Il freddo, stagione invernale non ti dà la scusa per non esfoliare. Hai ancora bisogno di schiuma fino poi spogliarci di pelle morta, perché questo mantiene la pelle da sempre radiosa e vibrante.

Come evitare: Pelle esfoliante aiuta delicatamente per evitare l’accumulo di detriti. Esfolianti rimuovono le cellule morte della pelle; rivelando così nuova pelle sottostante, ma lasciando la barriera lipidica ancora vigoroso e intatto.

5. Non Consulenza con un dermatologo.

Più spesso che no, cerchiamo di risolvere i nostri mali della pelle e le preoccupazioni per conto nostro. Quindi, invece di aiutare, si arriva a fare più male, invece.

Come evitare: Visitare un dermatologo in modo da poter ottenere buoni consigli su come prendersi cura della vostra pelle secondo il requisito di tipo. Se non si conosce il tipo di pelle, che possono determinare questo per voi e in modo che si darà la giusta cura per la vostra pelle. Essi possono altresì dare consigli sulle basi di cura della pelle di pulizia, tonificante, idratante esfoliante per il modo corretto.

La storia di Polo Ralph Lauren

posted in: Celebrità, Industria della moda - No Comments

ralph-lauren-careers

Ralph Lauren Lipschitz è nato il 14 ottobre 1939 a New York e divenne uno dei leader del design contemporaneo. Proveniente da una famiglia ebrea e cresciuto a Bronx ha studiato economia presso il City College di Manhattan dove eccelse con la chiarezza di sapere quello che voleva fare e come lo avrebbe fatto.

All’età di 25 anni sposò Ricky Low-Beer, una donna che lo ha accompagnato in silenzio in tutti i suoi sforzi in modo incondizionato, aumentando nel contempo i loro 3 figli che ora sono parte della società.

Ralph ha iniziato la sua carriera nel mondo della moda nel 1967. Il suo primo lavoro è stato lavorato per Beau Brummell cravatteria, una società che ha fatto i legami ed era l’ispirazione di ciò che stava per partorire, come il suo marchio. Nello stesso anno ha lanciato una società denominata Polo. Stava facendo originali cravatte, che potrebbe esprimere qualcosa di diverso per le persone che li hanno utilizzati: vale a dire classe, stile ed eleganza.

L’anno successivo entra a far parte Norman Hilton e fondò Fashions Polo New York e inizia incorporando una linea completa di abiti per gli uomini.

Nel 1969 ha fondato il primo negozio di vendita al dettaglio che si trovava all’interno di un altro, rivoluzionando il concetto di ambiente di vendita al dettaglio durante quel periodo di tempo come il suo negozio era all’interno di Bloomingdale a New York.

Ralph Lauren continuò a guidare costantemente le tendenze del mondo della moda con la sua prima linea di abbigliamento per le donne nel 1972, quando ha introdotto il famoso polo e giocatore di polo logo. Ha dichiarato ad un certo punto che quando disegna la collezione di una donna, che ha un carattere nella sua mente. Cose come chi è? dove vive? Che cosa le piace? Studia la sua personalità e progetta e attraverso di lei. Attraverso questo concetto Ralph Lauren mostra come si può decodificare l’iconografia degli Stati Uniti nella sua visione, sia occidentali la cultura dei nativi americani e il glamour West Hollywood.

Nel 1974 ha iniziato a incorporare pellicola vestirsi come Robert Redford indossava Polo nel film Grande Gatsby.

Nel 1981 ha inaugurato il suo primo negozio a Londra e 2 anni di quest’ultimo è stato il primo stilista creando un’intera linea di mobili per la casa.

L’apice del suo spirito è stato creato nel 1986, quando si rivolse al palazzo Rhinelander a New York, un edificio spettacolare dalla fine del XIX secolo, e mise il flagship store per l’azienda. Dagli anni ’90 l’azienda ha esteso al mondo dello sport con la sua linea di successo Polo Sport per i segmenti più alti del mercato e rafforzato significativamente la sua posizione finanziaria quando la società è stata quotata nel 1997.

La moda può davvero salvare il mondo? Lauren Bush Lauren dice ‘sì’.

posted in: Notizie di moda - No Comments

fashion-save-the-world

E ‘una domanda che discutiamo un sacco: Può moda e filantropia coesistere? Così, quando Nordstrom ha annunciato il loro ultimo negozio pop-in, TMRW TGTHER, eravamo incuriositi. Il loro concetto: uno spazio di vendita e negozio online con “eco-friendly, riciclato, artigianale, e le merci comunitarie focalizzata.” Le loro offerte: colpi fatti in casa come una gamma esclusiva di abito da sera donna di Lauren Bush Lauren, con sede a Brooklyn Gather Journal e sudafricani stivali springbok amati dal nostro fashion editor, Danielle Prescod. Il loro leader senza paura: Olivia Kim, direttore di Nordstrom di progetti creativi, che era più che partita per parlare del paradosso e il potenziale dell’idea che possiamo acquistare per salvare il mondo.

“La prima regola di prodotti che danno indietro è che si deve volere loro comunque”, spiega Kim. “Altrimenti, è insultare il vostro cliente. Non c’è niente in TMRW TGTHR che non vorrei già desiderare in casa mia, o mio armadio. “An Opening Ceremony allume, Kim raccoglie i tatuaggi il modo in cui alcuni ragazzi accumulano carte di baseball, ma la sua vera passione è guardare come i suoi coetanei amano collegando e spesso, dice, è attraverso lo shopping.

“Una cosa grande circa la nostra generazione, Millennials, o quello che vogliono chiamare noi,” muse Kim, “è che noi amiamo fare shopping, e noi non chiedere scusa per questo, perché stiamo facendo i nostri soldi e la guida le nostre carriere. Ma siamo anche molto coscienti circa il resto del mondo. E penso che, riteniamo, lo so credo-che non dovremmo scegliere tra un bell’aspetto e dando indietro. Penso che guardando lo shopping rispetto a fare la differenza come un aut-o cosa è passé. C’è stata questa esplosione di prodotti sostenibili, consapevoli che sono anche davvero cool. Ed è perché noi, come giovani donne, come acquirenti, in quanto parte della comunità Nordstrom, e la comunità-vuole la moda di avere entrambe le cose. ”

Collaboratore di Kim, Lauren Bush Lauren, è d’accordo. “Ho sempre sentito shopping e filantropia erano una scelta naturale”, spiega. “La moda è una forma d’arte da indossare, ma anche un modo per esprimere se stessi e la propria identità. Se la tua identità è quella di qualcuno che è compassionevole, e se ne frega, e vuole rendere il mondo un posto migliore, filosoficamente si tratta di una misura molto naturale per mostrare che i vostri vestiti come abiti corti forse.

Oppure, nel caso di Lauren, le vostre borse-esclusivi quelli creati in Kenya da artigiani, con i proventi di tornare al Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite. “I profitti da queste borse risalgono di nutrire i bambini in Kenya,” Lauren dice, “E penso che alcuni di loro sono già esauriti!”

“Sono così buono,” Kim eco. “Quando guardo le cose da mettere in Nordstrom, mi chiedo, ‘se ho visto una ragazza che indossa che per la strada, dovrei sapere dove l’ha preso?’ E questi nuovi sacchetti FEED, se ho visto qualcuno sul strada con loro, io non chiederle nulla. Avevo appena avvicino, “dice, ridendo,” e cerco di rubare! ”

Non esattamente la definizione di “guardare bene, fare del bene.” Ma che cosa è un po ‘crimine di moda a fronte di aiutare gli altri?

Come scegliere i jeans per le donne online

posted in: Vestiti - No Comments

Selezionando i jeans on-line è facile se si conosce il bene in forma. Se sei sottile normalmente questa è una soluzione semplice, volevo dire in forma. Conoscere il proprio corpo da contorno sono rettilinei sottile, totalmente di tipo clessidra ad un err … baobab in rari casi ha senso come i jeans sono versatili e significava per adattarsi e guardare bene su di voi, non importa ciò che la vostra forma e dimensione è. La prima cosa che dovete fare è selezionare i jeans per classificare il vostro tipo di corpo in tipo sottile, tipo atletico, clessidra tipo di curva, di tipo figurato pieno e forse un tipo di canna tonda. Prendete nota della tua altezza lunghezza troppo come viene spesso in problemi che vi sorprenderà. Queste sono le misure consigliate.

jean

Misura intorno alla vostra parte più sottile della vostra vita con un nastro sarto morbido o un filo.

Misura intorno alla più ampia circonferenza della vostra anca (Normalmente l’osso dell’anca).

Questo dovrebbe farlo a meno che non si sta andando per un giubbotto di jeans o una giacca di jeans considerano misura intorno al torace sopra il seno troppo.

Come i jeans in genere non si restringono (in genere, a seconda del materiale), non prendere in considerazione un centimetro in più. Non fare affidamento su una dimensione di se degli Stati Uniti, Regno Unito o asiatici come questi sarebbero generalmente significava indossare sui fianchi, piuttosto che in vita o spalle, piuttosto che al seno. Fidatevi del vostro nastro.

Come misurare vita: Posizionare il metro di un centimetro sopra l’ombelico. Durante la misurazione, stare in piedi e non tenere lo stomaco in. Aggiungi un altro pollice per la misura per trovare il tuo girovita. La maggior parte dei negozi portano taglie vita che vanno da 30 a 42 pollici.

Come misurare anca: Posizionare il metro direttamente in tutta l’area osso. Di solito zona alla moda di un uomo è quasi la stessa misura come la sua vita. Ma a volte la zona della vita è più grande anche. Se la vita è molto più grande della moda, la misura può essere larghi intorno alla zona inguine e le gambe. Acquista pantaloni che si adattano alla maggior parte di voi e farli professionalmente modificate per misura il vostro corpo.

Come misurare lunghezza pantaloni: Per misurare la lunghezza dei pantaloni, inizia alla base della vita e fare una linea retta verso il basso.

Un certo numero di stili sono disponibili in Donna Jeans. Tuttavia, la maggior parte di noi non sarà in grado di trasportare tutti gli stili con portamento simile. Pertanto, è importante comprendere che degli stili più vi si addice di più. Il taglio sottile, stili dritto di grandi dimensioni e sono tre degli stili priva di eventi in jeans che possono essere indossati da quasi ogni donna. È possibile provare le opzioni a vita bassa e ad alta crescita in questi jeans a seconda di come si guardano su di noi. Se stiamo optando per un look semplice o un più sofisticato con cime di moda, tacchi e altri accessori, queste alternative ci impressionerà.